ChatBot – Cos’è e come Funziona
Contattaci per Informazioni

Per Maggiori Informazioni


Torna a Blog
Chatbot

Condividi questo post

ChatBot – Cos’è e come Funziona

I social network hanno perso il primato dei luoghi più attivi in cui le persone si relazionano tra loro: Facebook, Twitter, Instagram e LinkedIn sono stati superati in termini di utenti attivi al mese dalle applicazioni di messaggistica istantanea.

Utilizzando queste applicazioni gli utenti hanno la possibilità di relazionarsi con i brand tramite un nuovo strumento, il “ChatBot”, che risponde alle loro richieste in modo immediato e personalizzato, 24 ore su 24.

Ma cosa sono i ChatBot?

I ChatBot sono strumenti automatizzati per la gestione delle comunicazioni online in grado di fornire agli utenti informazioni più velocemente di un normale servizio clienti e rispondendo facilmente a precise esigenze.

Intrattenendo conversazioni one-to-one con i consumatori e rispondendo alle richieste in tempo zero, i ChatBot aiutano a creare un rapporto di fiducia tra azienda e cliente. Per questo motivo sono un valido supporto alle Strategie di Web Marketing (vedi Marketing Automation): puntare sull’esperienza dell’utente porta ad un immediato consolidamento della fiducia e di conseguenza a una migliore percezione del brand. Sfruttando tutti i dati e le informazioni a disposizione, questi tool offrono un’esperienza dedicata e personalizzata.

Che cosa possono fare i ChatBot?

  • Fornire informazioni immediate agli utenti 24 ore su 24 migliorando l’interazione tra azienda e cliente
  • Svolgere funzione di customer service online rispondendo in maniera coerente alle domande degli utenti
  • Essere di supporto agli operatori del customer care filtrando le richieste in arrivo
  • Incentivare le vendite indirizzando il traffico allo shop online
  • Facilitare il rapporto one to one con clienti/prospect
  • Migliorare la customer experience e l’esperienza di navigazione

I chatbot senza dubbio offrono un’interfaccia meno completa dei siti web o delle app ma sicuramente hanno un aspetto più naturale che sfrutta l’immediatezza del medium e il contesto di “conversazione informale”. Circa l’80% delle aziende dichiara che entro il 2020 implementerà questa tecnologia per offrire un servizio migliore, più veloce ed economico ai propri clienti. Le previsioni dunque ci indicano chiaramente che i chatbot saranno presenti nel futuro delle aziende e soprattutto nelle interazioni tra queste e i loro clienti.

Sono già diversi i chatbot presenti sul mercato ognuno con le proprie caratteristiche e peculiarità. In K BRAND abbiamo sviluppato un ChatBot (DiBi BOT) dedicato a tutti i siti realizzati in WordPress, il CMS (content management system) leader di mercato.

Francesca S.

Stai valutando di implementare un ChatBot sul tuo sito in WordPress?

Torna a Blog